Monopoli, “Nevia” un film “al femminile”

Il programma del fine settimana del Sudestival partirà questa sera 21 febbraio con la proiezione del film tutto al femminile “Nevia”, esordio alla regia di Nunzia De Stefano e prodotto da Matteo Garrone, con il quale la De Stefano ha collaborato per molti anni alla realizzazione dei suoi celebri film.

Presentato all’ultima Mostra del Cinema di Venezia nella sezione Orizzonti, “Nevia” racconta la storia di una 17enne cresciuta troppo velocemente; nel posto in cui vive infatti è diventata grande prima ancora di essere stata bambina. Minuta e acerba, è un’adolescente caparbia, cresciuta con la nonna Nanà, la zia Lucia e la sorella più piccola, Enza, nel campo container di Ponticelli. Nevia cerca di farsi rispettare in un mondo dove nascere donna non offre nessuna opportunità, anzi: lo sa, e si protegge da quella femminilità che incombe su di lei nascondendosi dentro vestiti sportivi e dietro a un atteggiamento ribelle. Le sue giornate trascorrono tutte uguali, tra piccoli lavoretti e grandi responsabilità, i contrasti con la nonna e la tenerezza per la sorella. Finché un giorno l’arrivo di un circo irrompe nella quotidianità della ragazza, offrendole una insperata possibilità…

La regista Nunzia De Stefano e l’attrice protagoniste Virginia Apicella incontreranno il pubblico in sala insieme a Michele Suma, direttore artistico della manifestazione.

Come di consueto la proiezione del film in concorso sarà preceduta, alle 20.30, da un cortometraggio della sezione Sudestival in Corto. Il quarto cortometraggio a essere presentato sarà “Mercurio” di Marco Bernardi.

 

INFO

Venerdì 21 febbraioore 21.00, al cinema Vittoria di Monopoli,
proiezione dell’opera prima di Nunzia De Stefano prodotta da Matteo Garrone

“Nevia”, in concorso al 21/mo Sudestival

 

www.sudestival.org – Facebook SUDESTIVAL – Twitter SUDESTIVAL – Instagram SUDESTIVAL

INFOLINE +39 334 1310000

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: