Monopoli, cuccioli salvati da Franco Leggiero

L’abbandono di animali domestici è una triste piaga della nostra società, se poi l’abbandono è di cuccioli appena nati abbandonati lungo il ciglio della strada, la vicenda assume i caratteri della vera e propria crudeltà. Per fortuna dei quattro cuccioli di cane ad accorgersene è stato il consigliere Franco Leggiero che così commenta: “Non ho parole per chi molto vigliaccamente ha avuto il barbaro coraggio di abbandonare, lungo il ciglio della strada, tra l’altro in curva pericolosa, in contrada impalata sulla via panoramica monsignore, nove cuccioli che, grazie alla segnalazione di un amica residente in quella contrada, ho assicurato alle cure veterinarie in attesa che trovino una casa definitiva, recandomi sul posto e rimanendovi per assicurare la loro incolumità fino all’arrivo dei vigili urbani, da me chiamati e che ringrazio per la loro tempestività . Spero solo che chi ha abbandonato quelle nove creature, mi legga e si vergogni x il vile gesto“.  I cuccioli, tra l’altro tutti bellissimi, ora attendono adozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: