Pallamano, alle 19 Conversano a Bolzano a porte chiuse

Turno a porte chiuse, per l’epidemia di Coronavirus, il 20° di A1 di pallamano maschile, con la capolista Conversano impegnata (alle 19 di oggi sabato 7 marzo) a Bolzano e il Fasano alle 20 a Pressano in provincia di Trento. Due trasferte difficili per le pugliesi. A Bolzano, contro i campioni d’Italia che vivono uno straordinario momento di forma, l’Accademia Conversano ancora alle prese con gli infortuni (Endrit Iballi e Alves Leal in forse) tenterà l’impresa per mantenere a distanza gli altoatesini secondi a -4 e 1 partita in meno. A Lavis, invece, la Junior che nella final 8 di Coppa Italia e nella sfida interna con Siena ha mostrato ampi segni di crescita soprattutto nel portiere Pavani e nella organizzazione difensiva, cerca il bottino pieno che consentirebbe alla giovane squadra di coach Ancona di agganciare la zona playoff: impresa ampiamente alla portata dei bioancoazzurri.
IL PROGRAMMA (7^ DI RITORNO): Pressano-Fasano, Bressanone-Gaeta, Trieste-Merano, Eppan-Cologne, Cassano Magnago-Fondi, Bolzano- Conversano, Siena-Sassari. RECUPERI In settimana intanto sono state recuperate due delle gare non disputate nello scorso turno, Merano-Eppan terminata 24-28 e Cologne-Cassano Magnago, conclusa sul 19-27 con la CLASSIFICA aggiornata che si presenta dunque così: Conversano 32, Bolzano* 28, Siena e Cassano Magnago* 27, Sassari* 25, Brixen 24, Pressano 17, Merano 16, Junior Fasano* 14, Fondi 13, Eppan 12, Trieste* e Gaeta* 10, Cologne 5.
(*Una partita da recuperare)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: