Mola invasa dagli arcobaleni dei bambini

Grazie ai bambini, Mola in queste ore ha ritrovato il sorriso. Sui balconi, sulle porte di negozi e abitazioni del paese sono spuntati numerosi striscioni e cartelloni scritti con il cuore. “Andrà tutto bene” è la frase di incoraggiamento che i bimbi hanno voluto indirizzare ai grandi, in questo momento particolarmente difficile per l’emergenza sanitaria in corso. “Andrà tutto bene” è diventato nel giro di pochi giorni uno slogan di speranza e un hashtag portafortuna sui social. Biglietti adesivi e striscioni e cartelli sono spuntati ovunque davanti ai portoni, sui balconi, sopra le porte delle case e sulle siepi dei giardini. A realizzarli bambini per lanciare appunto un messaggio di solidarietà nel nostro Paese che sta affrontando un momento difficile a causa della diffusione del coronavirus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: