Monopoli, Ettore Vacca, il saluto di Lenoci (ANPI)

Esprimo, anche a nome di tutti gli iscritti, le più vive condoglianze alla famiglia.

Ettore era persona che calamitava simpatia e affetto. Professionista stimato, rigoroso ma senza fronzoli. Tenace fino all’ostinazione ma con traguardi ben chiari: l’Agriturismo Masseria Vagone fu immaginato, progettato e realizzato da lui.

Orgoglioso socialista di stampo libertario ha tenuto sempre viva la memoria dell’amatissimo babbo don Pierino Vacca, sindaco di Monopoli nell’Italia appena liberata dal nazi-fascismo.

Salutò con entusiasmo la riapertura della Sezione Anpi di Monopoli. Conservava, come il compianto avv. Sebastiano Garrappa, il fazzoletto dell’Anpi che ostentò fiero in occasione della celebrazione del 25 aprile, l’anno scorso.

Pretese e ottenne che fosse il primo a rinnovare la tessera Anpi per il 2020.

Il flagello del corona-virus ci ha impedito di dargli l’ultimo saluto con lo striscione dell’Anpi. Lui sarebbe stato contento.

Ciao, compagno Ettore. Ti sia lieve la terra!

Monopoli, 20 marzo 2020

Valentino Lenoci

Presidente della Sezione Anpi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: