Monopoli, qualità dell’aria, Papio denuncia disinteresse

Il Consigliere di Manisporche Angelo Papio è ritornato sull’argomento qualità dell’aria denunciando il “disinteresse, quantomeno ufficiale, col quale l’Amministrazione Annese sta trattando le difficoltà di molti monopolitani che abitano a nord della città, non solo in posizioni periferiche, a proposito dei persistenti miasmi avvertiti con frequenza quotidiana” e sottolinea inoltre che “diventa gioco forza necessario associare, insieme alla segnalazione su questo gruppo (n.d.r. gruppo fb Respiriamo a Monopoli) una denuncia diretta, scritta o telefonica alle forze dell’ordine, come testimoniato da un cittadino, comprensibilmente arrabbiato, in questo post“. Qualche giorno fa, infatti, un cittadino ha segnalato sul gruppo Respiriamo a Monopoli di aver sporto formale denuncia contro ignoti presso il Commissariato di P.S. di Monopoli a seguito di persistente cattiva qualità dell’aria. Ci rendiamo perfettamente conto della situazione di emergenza che Monopoli, come tutto il paese sta vivendo, ma la salute pubblica è sempre un bene primario, sia di fronte ad un virus sia di fronte all’inquinamento ambientale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: