Polignano, didattica a distanza soldi alle scuole

POLIGNANO: OLTRE 18,5 MILA EURO ALLE SCUOLE PER LA DIDATTICA A DISTANZA

 

Con il Decreto Cura Italia sono stati stanziati 85 milioni di euro per il 2020 con l’obiettivo di potenziare la didattica a distanza, vista l’emergenza sanitaria Coronavirus in corso. Nei giorni scorsi è giunta anche la firma della ministra Lucia Azzolina (M5S) al decreto di ripartizione dei fondi. A Polignano giungono oltre 18,5 mila euro. Alla San Giovanni Bosco sono destinati 1.265,64 euro per la dotazione o il potenziamento per le scuole di piattaforme e strumenti digitali per l’apprendimento a distanza; 9.015,82 euro per mettere a disposizione degli studenti meno abbienti, in comodato d’uso, dispositivi digitali individuali per la fruizione delle piattaforme di apprendimento e per garantire la connettività di rete affinché nessuno studente rimanga indietro a causa del digital divide e 632,82 euro per la formazione del personale scolastico sulle metodologie e le tecniche per la didattica a distanza per un totale di 10.914,28 euro. All’Istituto comprensivo Sarnelli-DeDonato-Rodari le somme sono rispettivamente 902,84 euro; 6.258,66 euro e 451,42 euro per un totale di 7.612,92 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: