M5S: “Si fermi agonia amministrazione Loiacono”

“Sta succedendo quello che avevamo previsto, ma purtroppo nel momento peggiore”. Così, in una nota, i Cinque Stelle, primo partito alle Comunali del 2018 a Conversano. “La lenta agonia della amministrazione Loiacono, che ormai rappresenta meno del 19% dei conversanesi, pare che volga irrimediabilmente al termine. Le piccole forze politiche, che ancora mantengono in vita la Giunta Loiacono, hanno scritto una lettera alle forze politiche della “maggioranza di opposizione” chiedendo un salvagente per non affogare. La risposta non dà molte speranze a questa Amministrazione. Dopo l’uscita di Giuseppe D’Ambruoso dalla maggioranza del sindaco, dichiaratosi indipendente, il nostro primo cittadino non ha più la maggioranza in Consiglio comunale. Era già traballante fino all’ultimo Consiglio, poiché si reggeva sul solo voto del sindaco. Abbiamo chiesto le dimissioni di Loiacono quasi un anno fa, quando non eravamo in questa situazione drammatica dovuta all’emergenza Coronavirus. Allora sarebbe subentrato un Commissario prefettizio, che avrebbe sicuramente amministrato con più efficacia, rispetto a una Giunta traballante, il nostro Comune e ci avrebbe traghettati fino alla prossima tornata elettorale senza problemi. Adesso invece ci ritroviamo nell’ennesima crisi amministrativa nel momento peggiore, quando servirebbero amministratori solidi e capaci! Speriamo bene per la nostra amata Conversano!”

Gli Attivisti 5 Stelle di Conversano, lista più votata alle ultime elezioni comunali.
(Nella foto Gianni Volpe candidato alle Regionali e Valerio Conte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: