Monopoli, un centro covid accanto all’Hospice

Un centro USCA accanto all’Hospice, poteva accadere solo a Monopoli“; é stato questo il commento del consigliere Angelo Papio che continua: “ la ASL ha deciso di realizzare un Centro USCA (il luogo dove i medici, che prestano servizio domiciliare ai pazienti covid-19, si cambiano prima di tornare a casa) nello stesso edificio dove si trova l’Hospice per il ricovero dei malati oncologici in fase acuta, in promiscuità con altri servizi (farmacia, fisioterapia riabilitativa, neurologia e uffici del cup), con parcheggio in comune e adiacente a una casa di riposo per anziani. La dignità di questa città è messa ancora una volta a dura prova dall’insensibilità di alcuni organi sovraordinati e tenuta all’oscuro, senza difesa, da un’Amministrazione sempre più disattenta al bene comune dei suoi cittadini“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: