Conversano, in tilt l’impianto di biostabilizzazione a Martucci

Bloccato per problemi tecnici l’impianto di biostabilizzazione dei rifiuti, in contrada Martucci. Da due giorni, i Comuni che conferiscono a Conversano stanno trasportando i rifiuti indifferenziati in altri impianti della Puglia. Grazie a questa soluzione, i rifiuti non sono rimasti nelle città e i sindaci non hanno corso il rischio di sospendere la raccolta differenziata. Sulla vicenda, tuttavia, interviene con una nota polemica il Comitato per la chiusura della discarica: “Può capitare, è vero, che gli impianti invecchiando, negli anni, si usurano e possono dare problemi ma quel che accadde a Martucci ha bisogno comunque di una spiegazione. Perché? L’impianto di biostabilizzazione va in tilt e il processo non viene fermato del tutto ma funziona al ritmo ridottissimo tanto da costringere, si dice per una sola settimana, quasi tutti i comuni (in pratica tutta l’area della Città Metropolitana di Bari) che riversano i propri rifiuti in tale impianto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: