Mons. Satriano nuovo arcivescovo di Bari-Bitonto

Papa Francesco ha nominato mons. Giuseppe Satriano (60 anni, di Brindisi, attuale vescovo della Diocesi di Rossano-Cariati in Calabria) nuovo arcivescovo della Diocesi di Bari-Bitonto. La notizia è stata comunicata pochi minuti fa da monsignor Francesco Cacucci nella Basilica di San Nicola. Monsignor Satriano, vescovo dal 2014, sostituisce Cacucci che lascia per aver raggiunto i limiti di età. Negli ultimi mesi numerosi sono stati i nomi circolati negli ambienti della Conferenza Episcopale. Sua Santità ha scelto mons. Satriano che, dunque, torna in Puglia dopo essere già stato vicario generale della diocesi di Brindisi-Ostuni, rettore del Seminario diocesano di Brindisi, parroco a Mesagne (Br) e missionario in Kenya per 5 anni. La notizia è stata ufficializzata oggi stesso dalla Santa Sede e comunicata da monsignor Cacucci insieme ad una lettera del neo-arcivescovo che ha salutato con un lungo e commovente messaggio i baresi e le comunità dell’Arcidiocesi. Non si conoscono i tempi del passaggio di consegne che necessariamente dovranno dipendere dall’evoluzione della pandemia.
LA SCHEDA DI MONSIGNOR SATRIANO
S. E. Mons. Giuseppe Satriano nasce a Brindisi l’8 settembre 1960, da Luigi, medico anestesista e rianimatore e Giovanna Mastropierro, casalinga. Dopo di lui vengono alla luce Annamaria, Nicola e Corrado. Dopo gli studi al Liceo Scientifico di Brindisi, entra nel Seminario Regionale di Molfetta, dove compie il cammino di formazione per il sacerdozio.
Il 28 settembre 1985 viene ordinato Presbitero per l’Arcidiocesi di Brindisi-Ostuni.
Nel 2006 si iscrive all’Istituto “Regina Apostolorum” di Roma, dove consegue la Licenza in Bioetica.
Ha svolto i seguenti incarichi:
dal 1984 al 1993 è stato Educatore e poi Padre Spirituale nel Seminario diocesano di Ostuni, con la responsabilità di seguire il Gruppo di Orientamento Vocazionale.
Dal 1985 al 1997 è stato Insegnante di Religione ad Ostuni presso la Scuola Media Statale “S. Giovanni Bosco” e poi al Liceo Scientifico Statale “L. Pepe” ad Ostuni e al Liceo Classico Statale “Calamo” ad Ostuni.
Dal 1993 al 1997 è stato Vicario Parrocchiale della parrocchia Maria SS. Annunziata di Ostuni.
Dal 1997 al 2000 Sacerdote “fidei donum” in Kenya-Marsabit, come Parroco
Dal 2001 al 2003 Rettore del Seminario diocesano
Dal 1985 Canonico Mansionario del Capitolo Cattedrale di Ostuni e dal 1991 Canonico del Capitolo Cattedrale.
Dal 2003 viene chiamato a servire la Chiesa diocesana come Vicario Generale con i seguenti altri incarichi: Vicario Episcopale per il Clero e la Vita Consacrata; Cappellano del Villaggio Turistico “Rosa Marina” di Ostuni.
Dal 2003 al 2012 Assistente delle Missionarie della Regalità.
Dal 2002 Responsabile della formazione dei sacerdoti giovani sino al 2013.
Dal 1984 Don Giuseppe ha accompagnato le varie realtà umane presenti all’interno de “La Nostra Famiglia”, Istituto presente nel territorio di Brindisi e Ostuni, seguendo ragazzi disabili e genitori, Giovani volontari e altri gruppi legati alla spiritualità del Beato Luigi Monza, fondatore di questa realtà benemerita.
Delegato del Consiglio Affari Economici della Diocesi.
Dal 2013, Parroco-Arciprete della Chiesa Madre di Mesagne.
Il 15 Luglio 2014 è eletto Arcivescovo di Rossano-Cariati; ordinato Vescovo il 3 Ottobre 2014.
Dal 26 Ottobre 2014 è Arcivescovo di Rossano-Cariati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: