Putignano, i Carabinieri arrestano pusher.

Continua l’attività antidroga dei Carabinieri della Stazione Carabinieri di Putignano unitamente a quelli di Noci.

Nel tardo pomeriggio di ieri, una pattuglia dei Carabinieri, nell’ambito di servizi mirati alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, ha tratto in arresto T.B., 36enne, già noto alle forze dell’ordine per i suoi trascorsi giudiziari.

Erano le cinque circa del pomeriggio, quando i militari, impegnati nel costante controllo del territorio, si sono accorti dell’atteggiamento sospetto del ragazzo che, alla vista della gazzella dell’Arma, ha tentato di fare veloce rientro nella propria abitazione.

A quel punto insospettiti, i Carabinieri hanno proceduto a bloccare e perquisire l’uomo, che è stato trovato con 26 grammi di eroina suddivisa in 5 dosi nascoste all’interno della tasca del giubbotto. Una droga che, come è noto, comporta un forte stato di dipendenza fisica e psicologica!

Lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro e nei prossimi giorni verrà analizzato dal laboratorio sostanze stupefacenti del Comando Provinciale di Bari.

Il 36enne è stato quindi arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e, dopo la convalida dell’arresto,  e stato sottoposto alla misura dell’obbligo di dimora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: