Arrestato con 16 dosi di cocaina negli slip

Ennesimo risultato sul fronte del contrasto allo spaccio di stupefacenti da parte dei Carabinieri di Altamura che hanno arrestato un pusher,  a distanza di soli pochi giorni dall’ultima operazione in cui un intero nucleo familiare é stato trovato in possesso di un ingente quantitativo di marijuana.

I militari della sezione radiomobile, durante il consueto controllo del territorio, nei pressi della stazione ferroviaria,  hanno  notato un’autovettura con tre individui a bordo i quali, alla vista della pattuglia, hanno effettuato  alcune manovre  per confondersi nel traffico della prima serata. Non è, però, bastato questo espediente per impedire ai militari di procedere al controllo degli occupanti tutti del luogo, un uomo, una donna e un minorenne i quali, sin da subito, hanno mostrato un certo nervosismo a una prima ispezione effettuata all’interno dell’autovettura. Per questo motivo gli occupanti, condotti in caserma, sono stati sottoposti ad un’accurata perquisizione personale nel corso della quale, negli slip dell’uomo, F.G. 38enne, del luogo, celibe, nullafacente, pregiudicato, hanno trovato un involucro in cellophane contenente 16 dosi di cocaina del peso complessivo di 8 grammi. Il rinvenimento, inoltre, di rinvenuti due cellulari e della somma di 270,00 euro in banconote di piccola taglia ha fugato ogni dubbio sul fatto che la sostanza stupefacente fosse destinata allo spaccio.

L’uomo, arrestato e associato alla casa circondariale di Bari, dovrà difendersi dall’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: