Bari, arrestato 23enne per detenzione di droga

Continuano senza sosta i servizi di prevenzione e repressione, disposti dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Bari, contro il traffico di sostanze stupefacenti.

I Carabinieri della Compagnia di Bari Centro, al termine di alcune perquisizioni domiciliari svolte insieme ad un’unità cinofila di nome Fighter, hanno tratto in arresto un 23enne barese, residente nel quartiere Picone, già noto alle forze di polizia, per detenzione ai fini di spaccio di droga.

I militari, al termine del controllo, rinvenivano e sequestravano la somma in contanti di 1.065 € (ritenuta provento dell’illecita attività di spaccio), materiale per la pesatura ed il confezionamento della droga (bilancini e lame), oltre a 110 g circa di hashish suddivisi in dosi ed occultati in alcune paia di scarpe da donna e 1,5 g circa di marijuana.

Dichiarato in stato di arresto, il giovane, al termine delle formalità di rito, è stato ristretto agli arresti domiciliari, mentre la sostanza stupefacente, all’esito delle analisi di laboratorio, verrà depositata presso l’ufficio corpi di reato del Tribunale di Bari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: