A Polignano assegnati quasi 390mila euro per le strade

E’ stato approvato il piano regionale straordinario per la manutenzione e la messa in sicurezza delle strade di tutti i Comuni pugliesi.
Il piano prevede per Polignano a mare lo stanziamento di una somma pari a € 389.681,83.
Il Presidente della Giunta regionale, Michele Emiliano, il Vice Presidente, Raffaele Piemontese e il Presidente di Anci Puglia e Sindaco di Polignano a Mare, Domenico Vitto, questa mattina, nel corso di una conferenza stampa tenutasi in Regione, hanno illustrato tutti i particolari del programma di finanziamenti destinati ai Comuni per 100 milioni di euro.
Il Sindaco Vitto ci ha tenuto ad evidenziare che “si tratta del più importante cantiere messo in campo da una regione nell’ambito della messa in sicurezza della strade. Queste risorse consentiranno ai comuni di prendere una boccata di ossigeno, snellendo il peso importante che la manutenzione delle strade ha sui bilanci comunali. Per una città media” ha spiegato Domenico Vitto, “poter disporre di un portafoglio di 300-400 mila euro per la manutenzione delle proprie strade, è un fatto davvero straordinario”.
I Comuni avranno 5 mesi per presentare uno o più progetti che, a pena di inammissibilità, dovranno essere esecutivi. Approvati dalla Regione, i Comuni avranno 6 mesi per cantierizzare i progetti ed altri 6 mesi per il completamento dei lavori e la relativa rendicontazione.
Con l’inizio dei lavori la Regione Puglia trasferirà ai Comuni il 70% delle risorse riconosciute ed a conclusione dei lavori procederà con la liquidazione del restante contributo.
I 100 milioni di euro sono stati ripartiti integrando due criteri oggettivi ponderati: il numero di abitanti al 1° gennaio 2020 (ha pesato per il 55%) e la superficie territoriale comunale (per il 45%).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: