Castellana, 50 anni di carriera per Nicola Netti

Il Maestro Pasticciere e Gelatiere Nicola Netti, nato a Castellana Grotte nel 1962, festeggia il cinque settembre i suoi 50 anni di carriera. Un punto che segna il suo passaggio verso altri e più ambiti risultati.

Il viaggio è iniziato il 5 settembre del 1971, Nicola aveva 9 anni e forse non immaginava che il suo ingresso nel laboratorio del maestro, castellanese, Sabino Nitti sarebbe stato il trampolino di lancio verso una luminosa carriera fatta di tanti successi e soddisfazioni.

“Mi piace ricordare” dice Nicola Netti “che l’inizio del mio lavoro lo devo a mio zio Franco Pace, ex comandante dei Vigili Urbani di Castella Grotte. Fu lui infatti ad accompagnarmi, bambino di 9 anni, nel laboratorio del maestro Sabino Nitti”.

Nicola Netti a soli 9 anni, certamente, non poteva immaginare che la pasticceria e la gelateria sarebbero diventati il suo futuro, di certo la sua curiosità verso quel mondo fatto di tanta dolcezza fu subito chiara. Nicola iniziò a prendere confidenza con coppe e scodelle magari non per “impastare” ma pulendole e riponendole nel loro spazio. Aiutava a tenere pulito, faceva i piccoli compiti di quello che allora veniva chiamato senza offesa “garzone” di bottega.

ESPERIENZE:

Nel laboratorio del Maestro Nitti, Nicola ha trascorso 10 anni sino al momento di partire per il servizio militare. La leva come si diceva allora.

Tornato dalla “leva” Nicola iniziò il suo “tour” di esperienze che come ama dire “non è ancora terminato”.

“Ho fatto esperienza” dice Nicola “in numerosi laboratori con grandi maestri e abili commercianti ho imparato il mestiere e poi ho avuto il privilegio di insegnarlo. Ho avuto alti e bassi ma sono orgoglioso di essere oggi conosciuto in quasi tutte le regioni italiane grazie alla mia costante presenza nei migliori eventi di settore ed all’attività consulenziale che mi ha permesso di avviare decine di attività”.

ATTIVITA’ E PROMOZIONE:

Come non ricordare la sua attività in seno all’Associazione Italiana Gelatieri come membro, presidente del comitato interregionale e poi Nazionale e Presidente ancora oggi della FIG (federazione Italiana Gelatieri). Non di meno coordinatore degli ambasciatori del Gelato. Incarichi che gli hanno permesso di visitare ben 40 nazioni nel mondo per portare la cultura della nostra gelateria e pasticceria sempre abbinata alla promozione del nostro territorio.

Una forza, un ruolo riconosciuto dalle istituzioni regionali, nazionali ed anche internazionali. Fanno bella mostra nella sua personale bacheca, nel settore gelateria, la conquista per 10 volte del titolo italiano, 5 volte quello europeo e 2 quello mondiale, i riconoscimenti del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, con l’allora Ministro Centinaio; dell’Associazione dei Gelatieri di Tokio in Giappone; della Città di Baia a Mare in Romania dove è stato più volte ospite della tv nazionale. Non mancano tre “cittadinanze onorarie” a Tokio, Baia a Mare (Romania) e San Marco Argentano (Cosenza). Ci sarebbe ancora tanto ma va bene così.

In Nicola la Puglia e Castellana Grotte, la sua città, sono forza e sostanza. Qui non si dimenticano i congressi interregionali dedicati alla gelateria e pasticceria e orgoglio mai sopito l’organizzazione della “Festa” dedicata a: Cornetti, Maritozzi e Bomboloni…. “by night” recitava un suo vecchio slogan.

Dal palmarés di Nicola Netti

2011 – Iscrizione all’albo d’onore dell’Accademia Enogastronomica Italiana

2011 – Medaglia d’oro premio Excellentia Semper, del Comune di Roma

2011 – Dall’Associazione Esercenti di Roma ha, inoltre, premio speciale dedicato ai 150 anni dell’Unità di Italia

2013 – A Rimini durante il Sigep nominato Ambasciatore del Gelato Italiano nel mondo

2015 – A Rimini durante la fiera mondiale del Sigep nominato miglior Gelatiere italiano 2015

2015 – A Rimini durante la fiera mondiale del Sigep riceve la megalia d’oro alla carriera con ben 45 anni di attività alle spalle

2015 – A Roma eletto presidente nazionale dell’Associazione Italiana Gelatieri AIG

2016 – A Roma eletto Presidente della Federazione Italiana Gelatieri FIG

2017 – E’ il Presidente della Nivarata ad Acireale il concorso internazionale dedicato alla Granita

2018 – Alla Fiera del Levante di Bari è il gran cerimoniere dello stand della Puglia acclamato a gran voce dalle istituzioni pugliesi

2019 – A Rimini durante la fiera mondiale del Sigep vince il 1° premio della gelateria al concorso internazionale contro il bullismo «Non Congelateci il Sorriso»

2019 – Al Vinitaly uomo immagine della Melinda con il gelato alla mela

2019 – Al Sigep di Rimini, Il Ministro delle Politiche Agricole nomina Nicola Netti Ambasciatore del Gelato nel Mondo

Titoli conquistati durante manifestazioni di settore al Sigep di Rimini:

10 volte campione italiano

5 volte campione europeo

2 volte campione del mondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: