Scuole e doppi turni al via nel barese, pochi disagi

I disagi hanno riguardato soprattutto il trasporto degli studenti diversamente abili, servizio in ritardo per via di intoppi burocratici negli enti preposti (comuni e città metropolitana). Il primo giorno di scuola, nei licei e negli istituti tecnici e professionali, fa registrare qualche disagio, che tuttavia non ha impedito l’avvio delle lezioni. In tutte le scuole pugliesi, come da calendario regionale, le lezioni hanno avuto inizio ma per gli istituti secondari di secondo grado dell’area metropolitana di Bari, unica provincia in Puglia, sono stati disposti doppi turni di ingresso e uscita per evitare assembramenti sui mezzi di trasporto: il 75% degli studenti è entrato alle 8 e il 25% alle 9.40. Le scuole hanno organizzato gli orari, quasi tutte riducendo l’ora di lezione a 50 minuti e, in alcuni casi, chiedendo una deroga per il turno unico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: