A Bari One stop shop, il nuovo servizio per le imprese

È stata approvata dalla giunta comunale la delibera che sancisce la nascita di One Stop Shop, il nuovo sportello del Comune di Bari dedicato alle aziende che vogliono insediarsi nell’Area Metropolitana di Bari.

Domani alle ore 11, nella sala giunta di Palazzo di Città, il vicesindaco e assessore alla Trasformazione digitale, Eugenio Di Sciascio, presenterà il nuovo progetto in conferenza stampa con il responsabile di Porta Futuro Franco Lacarra e un referente per l’Ente nazionale per il Microcredito che si collegherà da remoto.

One Stop Shop, che si insedierà negli spazi di Porta Futuro 2, sarà dedicato all’incubazione di impresa e di strumenti di incentivazione mirati al sostegno e alla crescita di giovani start up. Il progetto, che verrà gestito in collaborazione con l’Ente nazionale per il Microcredito, contribuirà in maniera determinante allo sviluppo della città di Bari e dell’intero territorio metropolitano, recuperando un’area della città in abbandono e trasformando l’ex Manifattura Tabacchi in un hub di innovazione e start-up unico in Italia.

One Stop Shop rientra nel più ampio progetto per la realizzazione di un hub metropolitano per il lavoro che va a potenziare le funzioni già svolte dal PortaFuturo Bari, job centre del Comune di Bari e oggi eccellenza nel meridione d’Italia per le politiche attive per il lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: