Polignano a Mare: chiusura di via San Francesco, ecco quanto dichiarato dal consigliere comunale Eugenio Scagliusi

Questa mattina, a Polignano, è stato improvvisamente chiuso l’accesso a Via San Francesco (e dunque alla relativa area di parcheggio) per chi proviene da Via Conversano e, dunque, accede al paese provenendo da nord.
La chiusura rende di fatto impossibile arrivare al parcheggio Specchia – San Francesco ed attraversare il paese, salvo salire su Via Conversano, superare il passaggio a livello ed accesso al parcheggio stesso dal nuovo sottovia su Via Lepore.
Nonostante le immediate dure critiche dei residenti del rione Gelso, gli amministratori – in particolare il sindaco Domenico Vitto ed il consigliere delegato ai Lavori Pubblici Salvatore Colella – sembrano al momento sottovalutare la cosa.
Questa la dichiarazione del consigliere comunale Eugenio Scagliusi.

“Siamo al 22 luglio, ormai in piena stagione estiva e nell’imminenza del massimo flusso di turisti e visitatori. I lavori in corso su Via San Francesco potevano ben attendere Settembre, tra poco più di un mese. È l’ennesima prova di incompetenza, arroganza e mancanza di rispetto nei confronti dei cittadini e dei visitatori da parte del sindaco e del delegato ai lavori pubblici. Ancora una iniziativa senza precedenti che passa nel silenzio assordante di assessori e consiglieri comunali di maggioranza, totalmente succubi ed incapaci di minimali reazioni di orgoglio. L’ennesimi attività disastrosa di una amminsitrazione disastrata, del tutto slegata dalle reali esigenze della cittadinanza e dei suoi visitatori, ottimo esempio di come si possono esasperare gli animi.”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: