Il Comune di Conversano aderisce al FAI

L’Amministrazione comunale di Conversano ha deliberato l’adesione al Fondo Ambiente Italia, con delibera 155/2019. Il FAI è una fondazione senza scopo di lucro nata nel 1975, sul modello del National Trust britannico, con il fine di tutelare e valorizzare il patrimonio storico, artistico e paesaggistico italiano. Gli obiettivi quindi che si intendono perseguire attraverso l’azione quotidiana dei Volontari FAI sono la cura di luoghi speciali del nostro Paese per le generazioni di oggi e di domani e la promozione dell’educazione alla conoscenza, al rispetto e alla tutela del nostro immenso patrimonio storico, artistico e naturale. Come Volontari FAI vogliamo dunque tradurre e contribuire all’attuazione dell’articolo 9 della nostra Costituzione che dice: “La Repubblica tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione.” 
Il Sindaco di Conversano, unitamente a tutta l’Amministrazione comunale, si è dimostrato da subito sensibile ai nostri valori. Siamo quindi particolarmente grati al Sindaco Pasquale Loiacono che aveva preso pubblicamente questo impegno durante la serata di presentazione del FAI a Conversano lo scorso 12 Aprile, all’indomani del grande successo delle Giornate di Primavera del FAI nella nostra cittadina. Ringrazio quindi tutti i Volontari di Conversano che hanno reso possibile questo riconoscimento: Tonino Fanizzi, Candida De Toma, Tonia Zivoli, Antonio Lorusso, Irene Bolognini, Piero Miccolis, le prof.sse Maria Cardascia e Rossana Nitti con tutti i ragazzi ciceroni, le amiche Maria Delliturri e Grazia Mastroleo per la loro attiva collaborazione, nonché il Gruppo FAI di Monopoli e la Delegazione FAI di Bari che ci hanno fornito il giusto supporto e sostegno alle nostre prime iniziative. 
Chiunque volesse sostenerci aderendo al FAI, può contattarmi direttamente. L’iscrizione può essere fatta anche attraverso il sito ufficiale del FAI, ma per una rapida e diretta comunicazione degli eventi locali consigliamo di iscriversi presso i volontari FAI. Saranno presto attivi a Conversano due Punti FAI presso le librerie STORIE NUOVE e SKRIBI, dove sarà possibile ricevere materiale informativo ed sottoscrivere l’aderire. Si può inoltre sostenere il FAI attraverso donazioni o la la devoluzione del 5 per 1000 (info ed estremi disponibili sul sito FAI https://www.fondoambiente.it/
https://www.facebook.com/402900066861491/posts/619432338541595/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: