Putignano, chiuso e riaperto il pronto soccorso per caso sospetto

PUTIGNANO Chiuso in mattinata, disinfettato e riaperto nel pomeriggio il Pronto soccorso dell’Ospedale Santa Maria degli Angeli. L’intervento si è reso necessario perchè dal pronto soccorso è transitato un paziente di Castellana Grotte sospettato di contagio da Covid-19. Si tratta – come divulgato dal sindaco della città delle Grotte – del dipendente comunale per il quale si attende l’esito del risultato del tampone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: