Noci in ansia per alcuni infermieri

NOCI Operatori sanitari: i più esposti, in questo momento, alla contaminazione da Covid 19 sono gli operatori sanitari: medici, infermieri, operatori socio sanitari, soccorritori. Molti i nocesi che prestano servizio nelle strutture della provincia di Bari, ospedali, cliniche, centri di riabilitazione. Ve ne sono anche al Giovanni Paolo II di Putignano, il centro che nelle prossime ore verrà sanificato a seguito del caso dell’anziana donna di Monopoli, risultata positiva al Coronavirus e ricoverata al Miulli di Acquaviva delle Fonti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: