Conversano in ansia per il giovanissimo Ale

“Forza Ale siamo con te”. Su un lenzuolo, scritto dai suoi amici, tutto l’affetto per il giovanissimo di Conversano che da una settimana è ricoverato in prognosi riservata al Policlinico di Bari. E’ il ragazzo due domeniche fa, a bordo della sua moto si è scontrato con un’auto sulla Conversano e Castellana. Soccorso dai sanitari del 118, il giovane motociclista fu trasferito con codice rosso al Policlinico di Bari dove è stato operato per le diverse lesioni riportate, anche agli arti. Le sue condizioni sono serie ma stazionarie e vengono monitorate in continuazione. Tantissimi i giovani amici del ragazzo e le famiglie di Conversano che si sono strette intorno alla famiglia, pregano e “tifano” per lui. Questi alcuni dei messaggi pubblicati su fb: “Un abbraccio grande da parte mia”. “Signora ho avuto il piacere di conoscere suo figlio ragazzo bravo e simpatico e sono molto dispiaciuta per quello che e successo anche se non la conosco un abbraccio a tutta la famiglia forza e coraggio”, scrive una signora alla mamma del ragazzo. E ancora, tanti e tanti messaggi di incoraggiamento, uniti a tanti cuori e allo striscione degli amici di Firenze. Forza ragazzo, ti aspettiamo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: