Monopoli e il “manifesto selvaggio”

Passeggiando per le strade di Monopoli non si può non fare a meno quella che è una vera e propria “invasione selvaggia di manifesti”, apposti qua e là, al di fuori degli spazi consentiti. Al di la delle lodevoli iniziative delle manifestazioni promosse, infatti, “non si può non rilevare – fa presente l’associazione Quadrofera di Monopoli – anche l’impatto in termini ambientali che questi manifesti avranno una volta che si staccheranno dai punti in cui sono stati allocati“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: