Il saluto di un lettore alla dott.ssa Capitanio

Un medico fa il giuramento di Ippocrate,

La dottoressa  Capitanio Rosalba  era un’esempio di come  rispettava  quella  promessa, anteponendo  la salute dei suoi  pazienti prima di tutto e prima di tutti,  era una sorella, una mamma, e un’amica per tutti. Le sue visite a domicilio per le persone anziane erano  meticolose ma anche per persone  giovani magari  ritornando  per assicurarsi se stavano  bene, il sorriso  che elargiva a   chi ha avuto la fortuna di avere come “medico di base ” la Dottoressa  Rosalba Capitanio mancherà.
Ciao  Dottoressa mi mancherai
Vitantonio Giannoccaro 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: