Asl, donna deceduta ad Altamura, avviate verifiche

La Direzione generale della ASL Bari ha avviato verifiche sul caso della donna 44enne deceduta in casa lo scorso 27 novembre ad Altamura.

Come emerso dai primi riscontri, gli operatori del Sisp area Nord del Dipartimento di prevenzione avevano programmato, nella stessa giornata in cui poi è avvenuto il decesso,  venerdì 27 novembre,  l’effettuazione del tampone alla paziente e ai componenti del nucleo famigliare. La prenotazione è avvenuta a distanza di 48 ore dalla segnalazione ricevuta il 25 novembre dal medico di Medicina generale che ha in cura la famiglia, dopo esito positivo ad un test antigenico.

In relazione all’evento, la direzione generale della ASL ha chiesto questa mattina una relazione conoscitiva sia al medico di Medicina generale sulle attività assistenziali di sua competenza sia al medico del 118 intervenuto sul posto per quanto di sua conoscenza rispetto all’accaduto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: