Polignano, Vitto “visitare in campi di sterminio, esperienza forte”

Ritengo che visitare i campi di sterminio nazisti sia stato uno degli eventi più significativi della mia vita“.
Sono le parole scritte dal sindaco di Polignano a Mare Domenico Vitto in occasione della Giornata della Memoria. “ – continua il Primo Cittadino – ho compreso in maniera profonda le atrocità della Shoah, ho sentito l’odore del cuoio delle scarpe accatastate, l’umidità delle baracche e le parole dei sopravvissuti, spesso interrotte dal pianto. L’uomo che si fa il peggior nemico di se stesso. La barbarie, la negazione stessa dell’umanità. Ricordare e lottare, con la stessa determinazione di sempre, perché l’incubo rimanga confinato nei libri di storia e non si ripeta mai più“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: