850 anni di Castellana, domani l’apertura dei festeggiamenti

La comunità castellanese spegne domani, sabato 18 Dicembre 2021, ben 850 candeline e si prepara a festeggiare in grande stile l’importante anniversario. Risale, infatti, esattamente al dicembre 1171 lo “statuto di fondazione” della città con cui l’Abate Eustasio del Monastero Benedettino di Conversano cedeva a Nicola e Costantino, provenienti dalla Terra d’Otranto, la chiesa semi diruta di San Magno perché fosse riedificata e con la garanzia che gli abitanti del nuovo villaggio di “Castellano” sarebbero stati uomini liberi. Quelle poche famiglie, rappresentante da Nicola e Costantino, si insediarono facendo nascere quella che poi sarebbe divenuta Castellana e, a seguito della scoperta delle Grotte, l’attuale cittadina di Castellana Grotte.  

La lunga storia di Castellana (1171-2021) sarà festeggiata con un ampio programma celebrativo predisposto dall’Amministrazione comunale con il coinvolgimento delle associazioni culturali del territorio, sotto la regia di un Comitato Tecnico che ha contribuito alla definizione del progetto dei festeggiamenti sulla base di criteri di autenticità storica documentata.

Sabato 18 Dicembre 2021, alle ore 11.00, si svolgerà la cerimonia ufficiale di apertura delle celebrazioni con un incontro istituzionale nella Chiesa Madre di San Leone Magno a cui prenderanno parte Autorità civili locali, della Città Metropolitana, regionali e nazionali, il Vescovo Mons. Giuseppe Favale unitamente ai membri del Comitato Tecnico. 

L’incontro si svolgerà secondo il seguente programma.

Introducono:

  • Vanni Sansonetti, Assessore alla Cultura del Comune di Castellana Grotte
  • Domenico Bulzacchelli, componente del Comitato Tecnico

Intervengono:

  • Francesco De Ruvo, Sindaco di Castellana Grotte
  • Michele Emiliano, Presidente della Regione Puglia
  • Felice Indiveri, Consigliere della Città Metropolitana di Bari
  • Mons. Giuseppe Favale, Vescovo della Diocesi Conversano-Monopoli
  • Assuntela Messina, Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri

L’evento inaugurale dei festeggiamenti per gli 850 anni della comunità castellanese, a numero chiuso, sarà trasmesso in diretta Fb sulla pagina istituzionale del Comune per rendere partecipe dell’iniziativa tutta la città. 

Parallelamente all’incontro istituzionale, il paese sarà coinvolto nei festeggiamenti con la musica delle bande che animerà le vie cittadine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: