Noicàttaro. Bustine di taralli in regalo per San Valentino

“A San Valentino regala un tarallo!” Questo il titolo dell’iniziativa promossa dalla Pro Loco di Noicàttaro – sez. Noja Pro, in occasione della festa degli innamorati.

L’idea rappresenta anche l’occasione per presentare il progetto #Prisciatinn, filo conduttore di tutte le attività che saranno organizzate durante l’anno 2022 dalla Pro Loco e che vuole essere un invito rivolto a cittadini e non a “prisciarsi” del proprio Paese, esserne orgogliosi.

Grazie alla donazione di più di 80 kg di taralli da parte di bar, panifici e tarallifici del territorio, la Pro Loco ha potuto realizzare circa 1500 bustine di taralli su cui sono riportate delle frasi in vernacolo Nojano attinenti alla sfera amorosa e suggerite da Rita Tagarelli, figura storica nojana e profonda conoscitrice della cultura locale.

Le confezioni dei taralli sono state consegnate a diverse attività commerciali nojane e alla Biblioteca comunale “G. Di Vittorio” che, lunedì 14 febbraio in occasione della festa degli innamorati, ne faranno dono a clienti ed utenti.

“Questo primo “attacco di priscio” si pone il duplice obiettivo: da una parte promuovere un prodotto tipico Nojano, quale appunto il tarallo e dall’altro quello di stimolare i cittadini a vivere Noicàttaro, le sue attività commerciali e i suoi luoghi di cultura”, dichiara la presidente della Pro Loco Noicàttaro, sez Noja Pro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: