Monopoli, lunghe attese al Pronto Soccorso, il sindaco scrive a Regione e Asl

Il Sindaco di Monopoli, Angelo Annese, ha scritto all’Assessore Regionale alla Sanità, Rocco Palese, al Direttore Generale della Asl Ba, dott. Antonio Sanguedolce, e al Direttore Sanitario dell’ospedale “San Giacomo”, dott. Alessandro Sansonetti evidenziando alcune criticità che nelle ultime settimane sono state registrate presso il Pronto Soccorso dell’ospedale “San Giacomo”.

«Da qualche giorno sono state portate alla mia attenzione una serie di segnalazioni da parte di cittadini monopolitani, e non solo, circa le lunghe attese presso il pronto Soccorso dell’ospedale “San Giacomo” di Monopoli, quantificate anche in circa 12 ore. Questa situazione che si ripete da giorni non può non preoccupare, perché il servizio di emergenza-urgenza resta il pilastro fondamentale della sanità. Ritenendo sia interesse di tutti avere servizi adeguati ed efficienti a tutela della salute di un vasto territorio come quello a cui si rivolge il locale nosocomio, si auspica che i problemi riscontrati nei giorni scorsi possano essere superati in tempi brevi», scrive il Sindaco di Monopoli Angelo Annese.

«Colgo l’occasione per ringraziare per la costante dedizione al lavoro il personale medico e sanitario che opera con difficoltà. Li ringrazio a nome della città perché nonostante il reparto sia sottodimensionato mantengono alta la loro professionalità e la loro determinazione», conclude Annese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: