Monopoli: quattro bombe a mano ritrovate dai poliziotti

Il personale del Commissariato di PS di Monopoli, a seguito di una attività di indagine ha rinvenuto nella zona denominata “Cristo delle Zolle” dell’esplosivo del tipo T4 e nr.4 bombe a mano. L’attività ha permesso di verificare che il materiale bellico era stato nascosto in un’abitazione di campagna in costruzione, in contrada dell’Acqua. L’esplosivo veniva individuato all’interno dell’immobile sotto una rete di raccolta delle olive dove, in una busta di plastica, erano occultati tre panetti di sostanza esplosiva del tipo T4, per grammi 200 circa e altro materiale bellico per grammi 900 circa, ed in particolare quattro bombe a mano tutte efficienti in quanto complete di detonatore. Sul posto gli Artificieri della Questura di Bari hanno prelevato in sicurezza gli esplosivi dei quali, constatatane la pericolosità, si è provveduto all’immediato brillamento. Sono in corso indagini per verificare chi abbia depositato il materiale esplosivo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: