La Fondazione Agnelli incorona l’istituto professionale “luigi russo” di Monopoli

Ottime notizie per l’Istituto Professionale “Luigi Russo” di Monopoli dall’edizione 2022/2023 dell’annuale rapporto “Eduscopio 2022”, online dal 29 Novembre scorso a questo indirizzo: https://eduscopio.it/.

Eduscopio è un osservatorio realizzato ogni anno dalla ondazione Agnelli con i dati aggiornati sulle scuole superiori che meglio preparano agli studi universitari o al lavoro dopo il diploma. Il portale – nato nel 2014 e gratuito – si propone di aiutare gli studenti e le loro famiglie nel momento della scelta della scuola dopo la terza media.

Eduscopio è diventato in questi anni un riferimento per le famiglie e per le stesse scuole, come dimostrano gli oltre 2,4 milioni di utenti unici che hanno a oggi visitato il portale, con 11,6 milioni di pagine consultate.

Per la nuova edizione di Eduscopio, il gruppo di lavoro della Fondazione Agnelli ha analizzato i dati di circa 1.289.000 diplomati italiani in tre successivi anni scolastici (anni scolastici 2016/17, 2017/18, 2018/19) in circa 7.700 indirizzi di studio nelle scuole secondarie di II grado statali e paritarie, seguendo questi studenti nel biennio successivo al diploma, per monitorare i loro esiti nella carriera universitaria o nell’inserimento nel mondo del lavoro.

Il tutto all’insegna dello slogan “Scopri quali scuole della tua zona danno una marcia in più per l’Università e il mondo del lavoro e scegli quella più giusta per te”.

Siamo andati dunque a curiosare tra le pagine di Eduscopio e abbiamo trovato la tabella che mette a confronto tutte “Le scuole di indirizzo Professionale Industria e Artigianato in un raggio di 30 chilometri da Monopoli ed abbiamo estrapolato i dati relativi a “Indice di occupazione dei Diplomati”, nella quarta colonna, e l’indicazione della “Coerenza tra studi fatti e lavoro trovato”, nella quinta colonna.

 

LUIGI RUSSO BARI MONOPOLI 69.33 51.85
AGOSTINO AGHERBINO BARI PUTIGNANO 68.25 42.31
GAETANO SALVEMINI BRINDISI FASANO 41.67 66.67
ETTORE MAJORANA TARANTO MARTINA FRANCA 40.9 30.77
SEVERINA DE LILLA (IS MODUGNO) BARI CONVERSANO 32.26 0

 

Appare evidente come i Diplomati del “Luigi Russo” trovino più facilmente lavoro rispetto ai Diplomati di tutti gli altri Istituti Professionali del settore Industria e Artigianato compresi nel bacino di utenza: lo dice, nella quarta colonna della tabella, l’Indice di occupazione riferito alla scuola, al 69,33%.

Da non sottovalutare il dato nella colonna successiva, relativo alla percentuale di Diplomati che, a due anni dalla fine della scuola, hanno trovato un lavoro “coerente” con gli studi fatti: nel caso del “Luigi Russo” sono più della metà, quasi il 52%.

E, a quanto pare, secondo altri dati di Eduscopio, questo lavoro l’hanno trovato praticamente sotto casa: risulta infatti pari a “zero” “la distanza mediana in km entro la quale i diplomati hanno trovato lavoro. Il punto di partenza per calcolare la distanza è dato dalla localizzazione della scuola frequentata”.

A due anni dal Diploma, gli ex allievi del “Luigi Russo”, rileva ancora Eduscopio, hanno lavorato per più di 6 mesi nel 67% dei casi, contro il 47% che rappresenta la “media scuole dello stesso tipo nella provincia”: anche questo un dato che colpisce, dato il divario di 20 punti percentuali tra l’Istituto monopolitano e la media degli altri Professionali della Provincia di Bari.

Comprensibile la soddisfazione con la quale i dati di Eduscopio sono stati accolti dal Dirigente dell’Istituto, Adolfo Marciano, che commenta:

“Certamente, veder riconosciuti da un prestigioso e autorevole Istituto di ricerca quale la Fondazione Agnelli i risultati conseguiti dalla scuola che dirigo non può che farmi piacere. Il Professionale “Luigi Russo” si conferma una scuola che offre ai suoi Diplomati competenze importanti e vincenti da giocare nella ricerca di un posto di lavoro.

E questo grazie all’impegno dei Docenti, ai curricoli centrati su metodologie moderne, motivanti e accattivanti per gli studenti, ai laboratori attrezzatissimi.

E’ chiaro che il successo dell’offerta formativa di un Istituto Professionale si misura soprattutto con gli esiti per l’appunto professionali degli studenti, con il loro efficace, rapido, soddisfacente inserimento nel mondo del lavoro, che poi sono esattamente le caratteristiche che la rilevazione di Eduscopio ha messo in luce.

Siamo in periodo di “orientamento”, ci avviamo alle iscrizioni per il nuovo anno scolastico e, a questo proposito, invito tutti i lettori a venirci a trovare per i nostri “Open day”, che cominceranno a metà Dicembre.

Ma soprattutto mi auguro che molti genitori abbiano la curiosità di andarsi a leggere in maniera approfondita le tabelle di Eduscopio: mi piace infatti che per il mio Istituto parlino i risultati, i fatti, piuttosto che le chiacchiere e le promesse”

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: