A Monopoli un progetto per la rimozione rifiuti su aree pubbliche

Con Delibera n. 182 del 4 agosto 2022, su proposta l’Assessore alle Politiche per l’intercettazione dei finanziamenti comunitari Angela Pennetti, la Giunta Comunale ha approvato un progetto per la rimozione dei rifiuti abbandonati, candidandolo a finanziamento nell’ambito dell’Avviso Pubblico Regionale per la concessione di contributi per la rimozione di rifiuti abbandonati su aree pubbliche.

L’obbiettivo dell’Avviso pubblico è quello di promuovere interventi di risanamento ambientale attraverso l’eliminazione di situazioni di degrado ambientale e paesaggistico e di rischio sanitario legato alla presenza di rifiuti abbandonati in aree pubbliche. Il finanziamento verrà assegnato con una procedura a sportello per interventi di rimozione, trasporto e conferimento a impianti autorizzati dei rifiuti abbandonati sul suolo pubblico, da eseguire entro il 30 marzo 2023, con totale ripristino dello stato dei luoghi. L’importo massimo del contributo concedibile ai Comuni è proporzionato al numero di abitanti e alla percentuale di raccolta differenziata dei rifiuti raggiunta nel corso dell’anno 2021 (come certificata dall’ARPA Puglia).

Al Comune di Monopoli spetta il contributo massimo atteso l’avvenuto raggiungimento di una percentuale di raccolta differenziata almeno pari al 65% (€ 50.000,00 ai Comuni con popolazione da 15.000 a 50.000 abitanti).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: